Costa Rica

America Centrale

Campesinos

La zona atlantica del Costa Rica è l’area produttrice di banano per eccellenza. Qui, infatti, si produce gran parte della frutta destinata al mercato mondiale e si concentra la presenza di molte multinazionali produttrici. Migliaia di braccianti-schiavi che lavorano fino a sedici ore al giorno per un salario mensile che non supera i 190 dollari, esposti a pesticidi velenosi, niente diritti sindacali, né mutua, né pensione. A fianco dei bananeros, il Centro mondialità sviluppo reciproco, dal 2000 al 2003 è stato presente con il Progetto Campesinos: una concreta alternativa di lavoro e di vita per i piccoli agricoltori e le loro famiglie, attraverso il sostegno delle piccole colture destinate all’auto-sostentamento, l’attività di formazione a favore dei contadini e la legalizzazione del diritto di proprietà della terra a chi, da generazioni, la cura e la coltiva.

Intervento

Sostenere le attività di produzione con tecniche di agricoltura sostenibile in tre comunità marginali, sperimentare alternative ai sistemi agricoli convenzionali e valorizzare le attività di produzione che favoriscano l’aumento della biodiversità negli stessi, il riciclaggio, la protezione delle risorse ambientali, creare un processo di formazione e sensibilizzazione permanente attraverso il quale i beneficiari acquisiscano gli strumenti necessari al proprio auto-sviluppo

Notizie daL CMSR

La magia dell’Africa

Ci sono momenti che ti cambiano la vita, e questo viaggio è sicuramente uno di quelli. Sensazioni ed emozioni provate in 12 giorni, che mai avevo provato tutte insieme in così poco tempo. Difficile spiegare a parole tutto questo, difficile spiegare i sorrisi dei...

La magia dell’Africa

Ci sono momenti che ti cambiano la vita, e questo viaggio è sicuramente uno di quelli. Sensazioni ed emozioni provate in 12 giorni, che mai avevo provato tutte insieme in così poco tempo. Difficile spiegare a parole tutto questo, difficile spiegare i sorrisi dei...

leggi tutto

Dire, fare, Volare, Lettera, Testimonianza

Dire, Fare, Volare, Lettera, Testimonianza No, il nostro viaggio non è stata una penitenza! Per raccontarlo, per raccontare l'Africa, voglio farmi aiutare da 5 semplici parole. DIRE. Le parole sono importantissime: danno corpo alle idee. Quando si parla di Africa...

Agisci Ora online 

Sostieni con un'offerta i progetti del Centro Mondialità Sviluppo Reciproco in Tanzania

Progetti Tanzania

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali