La raccolta dei tappi di plastica del 2016 ci ha aiutato a costruire ben 5 pozzi in tre villaggi diversi, che vanno ad aggiungersi a quelli realizzati grazie ad altri progetti. Cinquanta tonnellate di tappi raccolte grazie ai volontari di tutta l’Italia che hanno saputo sensibilizzare il loro territorio e si sono impegnati con grande generosità. Un progetto che portiamo avanti da anni e che oltre ad avere una valenza ecologica nel nostro paese, ha anche un grande valore per i tanzaniani. Avere un pozzo nel villaggio dove si vive fa una grande differenza nella vita di queste persone. Donne e bambini, invece di camminare tutto il giorno per andare a procurasi qualche secchio di acqua, possono dedicarsi ad altre attività, perché finalmente l’acqua pulita possono trovarla dove vivono. Un cammino attraverso la savana che porta numerosi rischi e una notevole fatica. Crediamo che poter usufruire di acqua pulita e potabile sia uno dei fondamentali diritti dell’umanità, per questo continuiamo ad impegnarci su questa strada e chiediamo a tutti di aiutarci. Insieme possiamo aumentare la quantità di tappi raccolta e dare ad altri villaggi e quindi a migliaia di persone, questo diritto fondamentale. Puoi trovare tutte le informazioni utili alla pagina dedicata alla campagna di raccolta tappi alla quale puoi accedere anche cliccando qui.