Come CMSR facciamo nostro l’appello congiunto di FOCSIV e MCM(Movimento Cattolico per il Clima) che in occasione della quaresima lancia la campagna di sensibilizzazione “Quaresima di semplicità per la solidarietà”.
L’iniziativa segue il lancio del sinodo speciale per l’Amazzonia e il messaggio di Papa Francesco “L’ardente aspettativa della creazione è protesa verso la rivelazione dei figli di Dio” (Rm 8,19).
Questo il messaggio sul sito MCM:

 

Astenersi dalla carne al venerdì fa parte della nostra tradizione Cattolica.  E’ un modo di vivere nella semplicità e nell’umiltà’ che ci offre Gesù.

Crescere in semplicità per la Quaresima è un dono dello spirito. E adesso sappiamo che e’ anche un modo di occupare sostenibilmente il nostro spazio nel creato di Dio.

Molti di noi siamo in grado di gustare carne, e siamo grati alle famiglie di allevatori che ce lo rendono possibile.  L’impegno a consumare pasti vegetariani e godere il piacere della carne una volta ogni tanto, è un modo di vivere sostenibilmente nella nostra casa comune.

E’ un fatto sorprendente che gli allevamenti di bestiame sono la maggior causa di devastazione delle foreste dell’Amazzonia Brasiliana, e di tutta l’America Latina—in Brasile, gli allevamenti di bestiame sono la causa di circa l’80% di tutta la deforestazione. Questi terreni sono spesso confiscati illegalmente dalle popolazioni indigene.

Per molta gente e’ anche sorprendente sentire che la produzione di carne contribuisce gravemente ai cambiamenti climatici. Integrare nella nostra dieta cibi che proteggono il creato e’ un modo di amare il nostro prossimo, ed è ora più che mai un amore necessario.  

Mangiare più pasti vegetariani e’ un invito ad onorare la nostra tradizione quaresimale vivere in solidarietà con le nostre sorelle e i nostri fratelli di tutto il mondo.  

Messaggio del Santo Padre : https://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2019/02/26/0165/00312.html#it

 Sito MCM per materiale informativo:
https://catholicclimatemovement.global/it/lent-2019-it/