Promuoviamo ormai da anni grazie al progetto SAD-Shule, il diritto allo studio a favore di giovani tanzaniani delle scuole superiori nella regione di Dodoma in Tanzania. Grazie ai donatori, che scelgono di sostenere un ragazzo o una ragazza nel loro percorso scolastico, riusciamo a garantire loro la possibilità di costruirsi un futuro.

A questo proposito vogliamo parlavi di una studentessa Maria Mseya, che ha terminato il suo percorso accademico presso la scuola Ngaza Secondary School a Dodoma con il massimo dei voti ed è in procinto di iscriversi all’Università.

Grazie al sostegno della sua famiglia, che ha visto nell’istruzione un mezzo di rivalsa per la figlia, e al suo donatore, Maria è riuscita a terminare con successo tutti e sei gli anni di scuola impegnandosi duramente nello studio.

Ad oggi i ragazzi e le ragazze sostenuti sono 41 ma le richieste di sostegno che riceviamo ogni giorno dalla Tanzania sono molte di più.

Cerchiamo quindi nuovi sostenitori che con poco più di venti euro al mese, diano la possibilità a ragazzi e ragazze, come Maria Mseya, di studiare per costruire un futuro non solo per loro stessi ma anche per il proprio paese.