COSA FA IL CMSR

Home
Chi siamo
Servizi al pubblico
Raccolta Tappi
Educazione
Cooperazione
Turismo Responsabile
Commercio solidale
Materiale informativo
Contatti


COSA PUOI FARE TU

 

Le coste marocchine sono note per essere fra le più pescose del mondo, sia sul versante atlantico che su quello mediterraneo. Oltre alla pesca industriale esiste una fiorente attività di pesca artigianale e di raccolta di prodotti secondari, nella quale vengono impiegate molte risorse umane, poiché vi è un continuo aumento della richiesta, in particolare di alghe e polpi destinati al mercato europeo e soprattutto asiatico. Tale fenomeno ha indotto una larga parte della popolazione rurale del paese a riversarsi, durante il periodo stagionale, lungo le coste per esercitare questa nuova attività di raccolta. il progetto propone un intervento per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro di queste comunità attraverso alcune azioni prioritarie: il rafforzamento istituzionale della cooperativa di pescatori del villaggio di Cala Iris, la fornitura di attrezzature per la sicurezza in mare, la formazione inerente le tecniche di pesca e l'organizzazione professionale, la formazione al cooperativismo di gruppi di donne presenti nella zona di riferimento del progetto e dedite ad attività collaterali alla pesca.
Dove: Africa settentrionale, Marocco, regione di Al Hoceima, villaggio di Cala Iris.
L'alleato: Office National des pêches
Gli obiettivi: Migliorare il livello e la qualità di vita della popolazione beneficiaria, nonché una sua sensibilizzazione ad un corretto uso e rapporto con le risorse disponibili. Migliorare la sicurezza e la qualità del lavoro dei pescatori Sostenere forme di autorganizzazione comunitaria. Sostenere forme cooperativistiche femminili.
I risultati
Effettuati tre corsi di formazione rivolti ai pescatori appartenenti alla cooperativa di pesca artigianale del villaggio di Cala Iris. Il primo corso sul rafforzamento della cooperativa esistente, il secondo sul miglioramento delle tecniche di pesca e di conservazione del pescato, il terzo sui principi di base relativi alla legislazione per la sicurezza sul lavoro e per la navigazione. Inoltre sono state inviate attrezzature che comprendevano: il kit di sicurezza per ciascun pescatore ed altra attrezzatura per la pesca.
Info
Finanziamento: autofinanziamento - Regione Lombardia - Regione toscana
Inizio e durata del progetto: novembre 1999 - novembre 2000
Personale espatriato presente: un esperto di pesca

<< Torna indietro

>> Galleria fotografica del progetto Palateras








Centro Mondialità Sviluppo Reciproco Via della Madonna, 32 - 57123 Livorno Tel. 0586 88 73 50 Fax 0586 88 21 32 E-mail: cmsr-it@cmsr.org